Logopea

Cielo grigio su…

In Libri on 26/06/2010 at 10:25

Tutte le storie che si riuniscono nell’unica grande Storia del mondo possono essere affascinanti se raccontante nel modo giusto. Gaetana Aufiero, con la sua scrittura semplice e incisiva, ci fa dono di un libro fortemente impregnato di storia: Cielo grigio su ed altri racconti. Odori, sapori, sensazioni si mescolano in un terreno essenzialmente irpino, e permettono ad alcuni di rivivere i momenti di guerra e ribellione, e ad altri di avvicinarsi – piacevolmente – alla storia riposta nelle strade che percorrono.

Le pagine di Cielo grigio su descrivono la società odierna con una precisione priva di schematismi ma ricca di dettagli, una precisione che non è riposta dietro le ordinate cronologie dei libri di storia ma nei ricordi, reali, di uomini e donne come noi.

Ricorrono, nei vari racconti, personalità forti e determinate che riescono – con le parole – a convincere, ad incitare, a far sperare il lettore e a farlo pensare al mondo odierno, a quanto ogni singola persona possa fare la differenza se non finisce a chiudersi in casa ed osservare del mondo solo il pino che si affaccia sui vetri”.

Ebbene, come sarebbe il mondo se tutti riuscissero a guardare oltre quel pino? Nel libro, tutto l’affetto e la cura di una madre verso i figli e il marito, di una ragazza nei riguardi delle amiche, della famiglia, dell’amato, non frenano la voglia di sapere e di realizzarsi, e nonostante oggi siano molte le personalità che crescono e si affermano, ce ne sono tante altre bloccate anche solo dalla pigrizia.

Questo volume di Gaetana Aufiero è un antidoto contro la voglia di non sapere, un inno alla realizzazione personale, alla parità di diritti, alla libertà. Il cielo potrà anche essere grigio su, ma le anime degli uomini hanno colori propri.

Gaetana Aufiero – Cielo grigio su ed altri racconti – Delta 3 Edizioni 2010, pp. 127, euro 12.

Tiziana Correale

Annunci