Logopea

equilibri, ciclo 2

In Eventi on 27/02/2012 at 16:35

Ragioni e cultura poetica si raccolgono e si sviluppano nel secondo ciclo della rassegna di incontri letterari equilibri, ideata e diretta da Giovanni Vesta per l’Associazione Culturale Logopea di Avellino, per indicare i mutamenti di costruzione del discorso, degli schemi di pensiero, motivati dai grandi cambiamenti nel mondo.

Tensioni, pulsioni, temi universali, disagio e scollamento o adesione epico-romantica si innestano in una ricerca stilistica rilevante e si prestano pertanto a nuove speculazioni critiche (o addirittura sperimentazioni critiche) di una poesia del regolare/irregolare che già premeva con Betocchi, Caproni o Zanzotto nel nucleo più vitale del Novecento.

La forma della lingua e la verità delle intenzioni impediscono la disgregazione anche in quella poesia (e in quella editoria) imprudentemente definita “minore”: oceani di voci si riversano in labirinti auricolari che indottrinano il cuore e tamponano la viltà mentale.

Dalle radici allo spirito è il motto che accompagna il ciclo 2 di equilibri, intitolato – non a caso – fraterraecielo (qui la brochure della rassegna).

Un percorso che, partendo dai legami con la terra degli autori selezionati da Domenico Cipriano, attraversa la ricca e brillante carriera poetica di Giuseppe D’Errico, si illumina dei versi più intimisti ed eterei grazie all’esordio letterario di Lucia Duraccio, e giunge all’evento conclusivo, denominato e. p. e riservato agli studenti del liceo “V. De Caprariis” di Atripalda, in cui sarà invece intavolato un interessante dibattito sulla poesia.

Organizzata da Logopea in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del comune di Atripalda, la rassegna candida libri ed eventi all’elezione e nella qualità di strumento anche scolastico per una salutare ginnastica intellettivo-sensista del pensiero emotivo indagato e vissuto con esiti e modelli diversissimi e/o discordanti dai protagonisti di una letteratura ufficiale e sommersa a cavallo dei due secoli.

equilibri ciclo 2fraterraecielo sarà ospitata, con un appuntamento per ciascun sabato del mese di marzo, nella splendida chiesa di San Nicola da Tolentino in Atripalda. Ad impreziosire gli eventi saranno le interpretazioni di brani scelti per le voci dei giovanissimi attori dei laboratori LogLabs di Logopea.

 Logopea

Annunci